Numeri: la semestrale di Acea

Posted on 4 agosto 2010 di

0


Anche Acea ha presentato la sua semestrale e nonostante le incertezze (di governance) di tutto il primo semestre dell’anno i risultati appaiono lusinghieri.

Il fatturato si è attestato a 1,5814 miliardi di euro (+7,4% sul corrispondente periodo del 2009). Il MOL è arrivato a 321,2 milioni di euro (+19,2%) e il Risultato Operativo a 167,8 milioni di euro (in progresso del 24,1% rispetto ai 135,2 milioni dello scorso anno). L’utile netto consolidato è arrivato a 82,9 milioni di euro (+52,1%) anche per effetto di alcuni eventi straoridnari dal punto di vista fiscale che hanno ridotto l’incidenza delle imposte del periodo.

La Posizione Finanziaria Netta del semestre è negativa per 2,213 miliardi di euro, in miglioramento grazie alla riduzione del capitale circolante.

I risultati sono il frutto, stando a quanto dichiarato dalla società, delle buone performance sulle attività di trading dell’energia, dei migliori margini delle attività nel fotovoltaico, del consolidamento di Nuove Acque e infine della combinazione di miglioramenti tariffari e di riduzione dei costi operativi per AceaAto2 attiva nel business idrico.

Nei piani dell’azienda ci sarebbe la partecipazione alla prossima gara per la rete di distribuzione del gas di Roma (che consentirebbe importanti sinergie operative).

Ovviamente il tutto mentre ancora si discute del disimpegno dei soci francesi di Suez-GdF.

Annunci