L’Italia è il secondo player al mondo nel fotovoltaico

Posted on 22 luglio 2010 di

0


Stando all’Ufficio Studi di Confartigianato la produzione di energia da fonti rinnovabili in Italia ormai copre integralmente (al 100,6%) il fabbisogno energetico delle famiglie italiane. Il 2009 infatti si è chiuso con una produzione di 69.330 GWh mentre i consumi delle famiglie si attestano a 68.924 GWh.

Nel fotovoltaico l’Italia è il secondo mercato mondiale per potenza installata con il 9,9% ed è staccata da un abisso dalla Germania che da sola fa il 51,6%. Nel suo piccolo la Puglia (che è la prima regione italiana per il solare, seguita da Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte) con i sui 161 MW di potenza installata, supera anche la Cina (che ne ha 160).

Per quanto riguarda l’eolico, invece, stando all’Aper il 2009 è stato un ulteriore anno di boom con una crescita del 30% della potenza installata in Italia (+1.109 MW che hanno portato nel complesso a 4.845 MW). Il tutto si traduce in una produzione lorda aggiuntiva di 6, TWh che porta la penetrazione di questo tipo di fonte sul consumo lordo di energia italiano al 2,1%

Di seguito le quote di mercato dei player del settore eolico calcolate dall’aper sui dati Enea.

Annunci