Le reazioni di A2A e di Acea alla seconda cordata sul nucleare italiano

Posted on 10 giugno 2010 di

1


Come volevasi dimostrare. Ecco le reazioni di Zuccoli (Presidente di A2A) e di Acea a proposito della seconda cordata per il nucleare italiano (ad opera di E.On e GdF-Suez):

Zuccoli: “Ci è sembrata una mossa molto interessante, questa seconda cordata potrebbe parlare anche italiano (…) nel primo consorzio formato da Edf ed Enel non possiamo farne parte perchè il gruppo francese è in Edison di cui siamo azionisti.”

Acea: secondo il Sole24Ore l’accordo di Gdf-Suez ha provocato “qualche mal di pancia” nell’azienda capitolina e il CdA di oggi oltre ad approvare bilancio e aggiornare il budget ha discusso il da farsi visto che l’accordo dei francesi con E.On si può configurare come un’ulteriore rottura degli accordi di esclusiva che legavano romani e francese.

Annunci
Posted in: Ipse Dixit, Nucleare